EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Un archivio fidato (al momento)

0

Ieri ricordavo l’importanza di scaricare programmi dai siti dei produttori anzichè dalle librerie di software presenti in line, al fine di evitare di ritrovarci il computer posticciato da software indesiderato.

In effetti esiste c’è un archivio, anche se ha solo un numero limitato di applicazioni base, che è al momento fidato: installa solo il software selezionato, nella versione corrispondente al vostro sistema operativo ed alla lingua locale (ovviamente, se è disponibile), senza aggiungere crapware e/o spyware od altra immondizia.

Specifico al momento perchè questa è la situazione attuale: il loro modello di business è attualmente fondato su dei servizi premium, ma questo non implica che nel futuro le cose non possano cambiare.

Fino a quando le condizioni al contorno resteranno così come sono l’utilità del sito rimarrà indubbia, in quanto consente di attivare con pochi click i principali software gratuiti disponibili in rete. Una funzione particolarmente interessante, per citare il caso più frequente, per ripristinare un pc dopo una riformattazione.

Se volete provarlo è disponibile su https://ninite.com/. Il sito è in inglese

Condividi:

L'autore

Consulente Informatico, blogger, problem solver, radioamatore. Ho iniziato la mia attività nel 1977 sviluppando sistemi di calcolo nell'area energie alternative e rinnovabili e da allora mi sono sempre interressato delle frontiere della tecnologia. Nel 1984 sono stato fra i pionieri delle BBS, i primi servizi telematici pubblici, e l'anno successivo ho portato in Italia Fidonet, la prima rete pubblica mondiale, che ho coordinato sino al 1994. Sono attivamente su Internet agli inizi degli anni 90, Nel 1998 sono stato fra i primi a credere nella convergenza digitale, arricchendo internet con materiale multimediale, come audio e video, anni prima del Web 2.0. Continuo da sempre ad occuparmi di informatica e di tecnologia con un occhio attento al futuro che ci attende. Continuo a lavorare come consulente informatico, con una specifica competenza in sicurezza, reti di comunicazione, sistemi operativi e tecnologie di virtualizzazione.

Lascia un commento